A poche ore dall’inizio.

“A poche ore dall’inizio”. Dedico il mio terzo editoriale all’inizio della stagione, ormai imminente. Non potrebbe essere diversamente! Ma voglio cogliere il tempo dell’attesa sotto una prospettiva diversa. Le cose non si capiscono, nè si possono spiegare davvero, se si eludono le domande. Quelle vere.

Già da qualche giorno mi ero ripromesso di mettere mano a un pezzo che potesse introdurre degnamente la stagione che tra poche ore prenderà avvio. Ci sono, infatti, momenti che meritano forse più di altri di essere raccontati dalle parole giuste, di essere colti, fotografati da parole che siano dense di significato; parole capaci di cogliere il cuore del momento, di tratteggiare chiaramente l’attesa, l’aspettativa, il carico di emozioni che certi eventi portano con sè. Continua a leggere