Quinta giornata: il programma

Quinta giornata. Una breve guida alle partite della quinta giornata di campionato. Nel pomeriggio di sabato la Juniores Regionale gioca in casa -per il terzo sabato consecutivo- a Camp de Nogher. Le ultime due partite giocate tra le mura amiche hanno portato all’undici di mister Tormen dei risultati positivi: un buon pareggio contro l’Ardita, quindici giorni fa e una schiacciante vittoria contro il Cappella Maggiore, la settimana scorsa. Questa volta l’avversario di giornata sarà il Vazzola. Sempre sabato, scendono in campo anche le formazioni dell’Under 15 Provinciale, per le sfide Limana contro Domegge e Cavarzano contro Valbelluna. Domenica mattina, scendono in campo Under 17 Provinciali e Under Regionali. Nello specifico, i Giovanissimi del Limana saranno impegnati contro il LongaroneAlpina, mentre quelli del Cavarzano saranno chiamati a sfidare la formazione B del Castion B; entrambe le formazioni saranno in trasferta. La squadra dell’Under Regionale targata Ponte nelle Alpi, invece, giocherà in casa contro il Ponzano.

Nel pomeriggio di domenica, la Prima Squadra andrà in trasferta per la sfida contro il Caerano.

Unione Limana Cavarzano – Vazzola 2-1

Stadio “U.Frezza”, Limana. Quattro su quattro, ovvero: quattro quarti. L’orchestra dell’Unione disegna sul suo spartito un’altra nota, che si aggiunge oggi a completare la prima battuta. Una melodia soave: tre punti per ognuna delle quattro gare, che suonano come dodici note piene nella sinfonia dei giallorossoblu. Un altro importante passo, quello di oggi, compiuto sul sentiero impervio di una gara tutt’altro che semplice da interpretare, dalla quale i ragazzi di mister Parteli sono riusciti tuttavia a portare a casa il massimo, conducendo il primo tempo, controllando il secondo, soffrendo quanto basta sul finale. Continua a leggere

Quarta giornata. Vittoria della Juniores Regionale

Quarta giornata. Volge al termine la quarta di campionato, portando con sè un bottino pieno su tutti i fronti: tutte le formazioni giallorosse portano a casa, infatti, una vittoria, nei rispettivi campionati. Giornata da incorniciare, dunque. Con menzione speciale per la formazione della Juniores, che regala il risultato più significativo, travolgendo il Cappella Maggiore con sette reti. Per le formazioni dei più giovani, gli Allievi hanno vinto contro Dynamo e Castion; i Giovanissimi Provinciali hanno battuto, seppur di misura, per una rete a zero, i coetanei del Piave, mentre i Giovanissimi Regionali hanno avuto ragione del Lovispresiano per due reti a uno. Di seguito, ampio spazio alla cronaca dell’incontro della formazione Juniores, andato in scena nel pomeriggio di sabato a Camp de Nogher. Continua a leggere

Ponzano – Unione Limana Cavarzano 0-1

Ponzano. Non c’è due senza tre. Si usa dire così. E l’Unione tiene fede al principio: la terza di campionato va in archivio con altri tre punti messi in tasca, dopo le prime uscite positive contro Noventa e Conegliano. Ancora una volta una vittoria di misura, per una rete a zero. Scarto ridotto, guardando alle reti segnate, ma partita mai in discussione dal punto di vista delle occasioni create e del gioco espresso: l’Unione conduce e porta a casa quanto le spetta. Punto. E tutto si risolve in un paio di minuti, proprio all’inizio della ripresa. Tanto che sembra di rivedere il copione già messo in scena nella partita di domenica scorsa contro il Conegliano, con i giallorossoblu capaci di affondare gli avversari proprio al rientro dagli spogliatoi. Continua a leggere

Terza giornata: risultati e cronache.

Nel cuore della terza giornata. Di seguito la sintesi dei risultati e la cronaca degli incontri disputati nella terza di campionato: Juniores Regionale, Under 17 e Under 15.

Juniores Regionale. Cavarzano – Ardita Breda 2 – 2

Dopo le prime due gare in trasferta, il Cavarzano torna a Camp de Nogher e trova il suo primo punto in campionato. I ragazzi di mister Tormen portano via un risultato che forse può suonare un po’ stretto rispetto a quanto effettivamente messo in campo nel pomeriggio, specialmente a fronte di un secondo tempo molto ben interpretato. Ad ogni modo, dopo i primi due insuccessi, un punto non fa male, soprattutto per prendere quella fiducia nei propri mezzi che è necessaria per una squadra che può esprimere certamente buone capacità. Ecco la cronca dell’incontro. Continua a leggere